ortottista

15 Gennaio 2021

Visita Ortottica, in cosa consiste e quando programmarla


Sempre più spesso viene richiesta una visita ortottica e questo perché è uno specifico esame oculistico che serve a diagnosticare i deficit muscolari e sensoriali che colpiscono l’apparato visivo.

Per comprendere meglio in cosa consiste e quali sono i benefici della visita, abbiamo parlato con la Dott.ssa Federica Sparnelli, ortottista e assistente in oftalmologia che ci ha parlato anche dei benefici in età infantile.

Buona lettura!

1. Di cosa si occupa nello specifico l’ortottista?
L’Ortottista ed assistente in oftalmologia è un professionista sanitario specializzato nella prevenzione, valutazione e riabilitazione visiva dei disturbi motori e sensoriali della vista, come strabismo, ambliopia, diplopia (visione sdoppiata) e astenopia (affaticamento visivo). Ma oltre alle mansioni già spiegate, si occupa anche di assistenza in oftalmologia, ossia affianca l’oculista durante le visite e gli interventi chirurgici ed esegue specifici esami strumentali diagnostici, in quest’ultimo caso alcuni di questi anche autonomamente.

2. Perché è una figura di riferimento per genitori con bimbi piccoli?
È importante che i genitori si rivolgano ad un ortottista nel caso in cui sospettino un’ambliopia (occhio pigro) o la presenza di strabismo nei loro bambini. Infatti uno strabismo diagnosticato precocemente ha più possibilità di un recupero funzionale totale. Se viene diagnosticato troppo tardi, il recupero dello strabismo sarà incompleto o assente e c’è quindi meno possibilità di guarire.

3. Quali sono le avvisaglie da tenere in considerazione prima di rivolgersi all’ortottista?
I segnali da non sottovalutare in un bambino sono:
- se strizza frequentemente le palpebre
- se si lamenta spesso di mal di testa
- se inclina la testa da un lato
- si strofina spesso gli occhi
- se i suoi non sembrano non allineati o diversi tra loro
- se legge lentamente o salta delle lettere/parole o scrive uscendo fuori dalla riga.

La Dott.ssa Sparnelli riceve nella nostra sede si Treviso, per informazioni potete chiamare al nostra segreteria al numero 0422 303157 o inviare una mail all'indirizzo treviso@physiomedgroup.it