medicina sportiva

08 Gennaio 2021

Perchè è importante una visita con il Medico dello Sport


Sempre più spesso ci sentiamo dire che la visita con il medico dello sport si fa solo perché è obbligatoria.
Questa non è la motivazione corretta e sicuramente porta a sminuire, senza alcuna valida ragione, una specializzazione medica tra le fondamentali, dato che si occupa di prevenzione e che, in alcuni casi, risulta un vero e proprio salva vita.

La medicina dello sport è una disciplina recente, sviluppata nel XX secolo, quando venne conclamata la pericolosità dell’inattività fisica. Lo sport, infatti, aiuta a rimanere in forma e in salute, a patto che venga praticato nel modo corretto e in modo commisurato alla propria condizione fisica.

Il medico dello sport si occupa proprio di questo: valutare attraverso controlli clinici e strumentali l’idoneità fisica per quanto riguarda l’esecuzione dell’attività motoria, sia agonistica che non agonistica, e individuare eventuali patologie che potrebbero aumentare il rischio di morte improvvisa o provocare danni fisici importanti.

Una volta effettuata la visita viene rilasciato un certificato di idoneità per attività sportive non agonistiche (ludico - motorie) ed agonistiche direttamente dallo specialista che permette di praticare lo sport in tutta sicurezza.

Nei nostri ambulatori riceve Il Dr. Raffaele Canola, che fornisce assistenza all’atleta.

Alle società sportive sono riservate specifiche convenzioni che permettono di usufruire di una scontistica dedicata sulle prestazioni e di un percorso diagnostico e terapeutico preferenziale a tutela della salute dell’atleta.

Per informazioni potete chiamare al nostra segreteria al numero 0422 303157 o inviare una mail all'indirizzo treviso@physiomedgroup.it